Castello di Polpenazze del Garda

Castello

Castello di Polpenazze del Garda

Descrizione

Già nucleo romano, il borgo si dotò di un castello attorno al X secolo per difendersi dalle invasioni degli Ungari e divenne comune nel 1454. L’antico castello, distrutto nel 1420 e poi ricostruito dai Veneziani, venne in parte smantellato nel XVI secolo per far posto alla Chiesa parrocchiale dedicata alla Natività della Vergine Maria, la cui scenografica facciata è opera del ‘900 e dove all’interno sono custodite tele di Grazio Cossali, Pietro Marone, Andrea Bertanza e della scuola veronese. 

Del Castello restano le mura e la torre campanaria, arricchita all’interno dal patrimonio pittorico e fotografico del Comune, da cui si accede allo storico camminamento recentemente ripristinato, dove è possibile ammirare il panorama mozzafiato del Lago di Garda e dei paesi confinanti. 

 

Come arrivare

Via IV Novembre

mappa

Ultimo aggiornamento: 19-01-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri